HOME

Richiedi gratuitamente questo articolo in formato pdf

Security management

... i nostri collaboratori sono il tuo istinto di protezione

Case studies:

- Bonifica studio chimico

- Insicurezza urbana: il cittadino, la percezione (Bologna)

- Sicurezza Terremoto Abruzzo

- Ricerca aree critiche del bullismo

- Sicurezza Aeroporto di M. (non indicabile)

- Soluzione integrata per la security: la diga R.

- L'impresa svanita (Rimini-San Marino)

- Stalking: la prossimità dello stalker (Rimini-Pesaro)

Dire che “la sicurezza e’ nell’occhio di chi guarda”, sebbene contenga un fondo di verità, consente a molti, praticamente a tutti di parlare di sicurezza e di security management senza avere la capacità teorica, pratica e di esperienza di osservare, gestire, rendicontare i rischi e i programmi di sicurezza.

Tutti parlano di sicurezza, eppure viviamo in un paese che non ha la cultura della sicurezza e nemmeno obbliga, se non per la Privacy e la Responsabilità, a dotare le aziende di un sistema di gestione della sicurezza che riguardi anche gli eventi dolosi.

Il discorso che vogliamo fare qui, invece, guardando con altri occhi, parte dalla Privacy, dalla Sicurezza sul lavoro e dalla Responsabilità per arrivare alla gestione integrata dei sistemi di funzionamento dell’impresa, di comunicazione e di sicurezza.

Al centro del sistema c’è la continuità del Vostro Business.

 

1 Sutherland, G.E. “Answering the question: What is security?” In Security Management, June 1992, p.59

 

 

HOME